LiberoReporter

SkyWork Airlines cessa attività: 100 dipendenti a casa e 11mila passeggeri a piedi

La compagnia aerea regionale Svizzera SkyWork Airlines, ha annunciato ieri sera di aver riconsegnato di spontaneamente la licenza d’esercizio all’Ufficio federale dell’aviazione civile, fermando così immediatamente i voli da lei effettuati. Praticamente il vettore svizzero ha cessato la sua attività nella tarda serata di ieri, quando il suo ultimo volo ha toccato terra nella capitale federale elvetica Berna, proveniente da Amburgo, alle 22,23. L’aeroporto di Berna, Belp (BRN), sarà così orfano del suo principale cliente. Dopo una trattativa durata mesi con un potenziale partner, visto che non si è raggiunti alcun accordo, la società rossocrociata ha deciso di dichiarare il fallimento, a causa di un esoso indebitamento. Circa un centinaio le persone che rimarranno senza lavoro e almeno undicimila clienti che rimarranno a piedi, anche se hanno già pagato il biglietto.

[amazon_link asins=’8806194488,B00E0HF6R6,B008DVTRDE,B00CHPEY6W,8854031747,B07BYNS2JV’ template=’ProductCarousel’ store=’liberor-21′ marketplace=’IT’ link_id=’2e1920fb-ac50-11e8-aea4-3b85520339ea’]

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends