LiberoReporter

Meteo: maltempo al Sud, nuova ondata di caldo al Centro-Nord




Nel corso della nuova settimana la blanda circolazione d’aria instabile in quota, attiva tra Sardegna e Sicilia, tenderà a muoversi verso lo Ionio e la Grecia, mentre l’anticiclone delle Azzorre si allungherà verso l’Italia. Avremo ancora una moderata instabilità diurna specie sulle regioni meridionali, che andrà lentamente esaurendosi con il passare dei giorni. Altrove il tempo si manterrà più soleggiato, seppur con qualche disturbo pomeridiano sulle zone interne e in prossimità dei rilievi. Nel dettaglio:

LUNEDI’ – Acquazzoni e temporali su Sicilia e Sardegna, specie nelle zone interne, ma anche sul Sud peninsulare e l’Appennino centrale, con sconfinamenti verso l’area costiera tirrenica. Sole al Nord e Toscana, ma anche lungo le coste adriatiche centrali; instabilità pomeridiana su Alpi e Dolomiti.

MARTEDI’ – Tempo buono al Centronord con prevalenza di sole. Ancora temporali possibili su Sardegna e Sicilia, localmente intensi sulle zone interne e concentrati soprattutto nelle ore più calde del giorno. Disturbi pomeridiani non mancheranno inoltre su Appennino meridionale e arco alpino.

MERCOLEDI’ – Soleggiato su gran parte d’Italia, fatta eccezione per qualche acquazzone a sfondo temporalesco ancora una volta tra Sicilia e dorsale meridionale. Note di instabilità pomeridiana anche sulle Alpi. Temperature in ulteriore rialzo al Nord e Toscana, punte fino a 33/35°C.

► Da segnalare un cambiamento delle condizioni atmosferiche in vista del prossimo fine settimana (25-26 agosto), per l’approfondimento di una saccatura nordatlantica verso l’Europa centrale, che coinvolgerebbe anche l’Italia determinando il passaggio di un fronte freddo con temporali e un visto calo termico sulle Alpi. Daremo ulteriori dettagli nei prossimi aggiornamenti.

Temperature in avvio nuova settimana
Temperature in avvio nuova settimana

Per le precipitazioni previste clicca qui

(fonte e dati: 3bmeteo.com)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends