LiberoReporter

Omicidio Loris Stival: Corte appello conferma condanna a 30 anni per Veronica Panarello

Dopo quasi quattro ore e mezza di camera di consiglio, iniziata oggi poco prima delle 13, la Corte d’assise d’appello di Catania ha confermato la condanna a carico di Veronica Panarello, accusata dell’omicidio e dell’occultamento del cadavere del figlio Loris Stival, a 30 anni di reclusione. La madre del piccolo Loris, 8 anni, ucciso a Santa Croce Camerina, paese in provincia di Ragusa, il 29 novembre del 2014, è da sempre l’unica accusata dell’omicidio.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends