LiberoReporter

Mondiale 2018: colpo Cafeteros e Senegal ko nel girone H, avanti agli ottavi Colombia e Giappone

Gli africani del Senegal si fanno battere dalla Colombia e dicono addio al mondiale di calcio Russia 2018. E’ al 74′ Mina a condannare la squadra di Aliou Cissè. Non passa il turno quindi il Senegal, perché nonostante il Giappone abbia perso contro la Polonia, la differenza reti è uguale ai nipponici ma i giocatori del Sol levante hanno un miglior fair play e quindi si installano al secondo posto, mentre i Cafeteros colombiani raggiungono il primo posto in classifica. Avanti quindi Colombia e Giappone. 

Il Pre Partita – Il 3-0 contro la Polonia ha raddrizzato un cammino che sembrava compromesso dopo il ko dell’esordio. La Colombia, però, ha un altro grosso ostacolo sulla strada che porta agli ottavi di Russia 2018. Pekerman e i suoi sono obbligati a vincere contro il Senegal nell’ultima giornata del girone H, contro una squadra che invece ha a disposizione due risultati su tre per passare il turno. Il risultato netto ottenuto con la Polonia dà comunque la spinta ai sudamericani nelle quote sulla sfida di oggi: la vittoria colombiana è favorita sul tabellone Microgame, a 1,88, contro il 3,55 del pareggio e il 4,25 del segno «1», come riferisce Agipronews. Fin qui Cissé e i suoi hanno sempre segnato due gol e un altro «Over 1,5» del Senegal si gioca a 3,35. Anche la Colombia dovrà spingere per ottenere i tre punti decisivi: il gol è praticamente scontato (a 1,17), mentre due o più marcature a suo favore valgono 1,95. Caldissimo, dunque, anche il tabellone dei marcatori, dove spicca Radamel Falcao a 2,85. La Colombia si fa avanti anche con James Rodriguez (3,25), mentre un altra rete firmata da Cuadrado pagherebbe 4,35. Per il Senegal la prima scelta è invece Sadio Mané a 3,30, con M’Baye Niang a 4,50.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends