LiberoReporter

Guatemala: sale a 110 numero morti eruzione Volcan de Fuego,




Aggiornamento 8 giu. – Continua a salire il numero delle vittime dell’eruzione del Volcán de Fuego in Guatemala. Al momento quelle accertate sono 110 secondo quanto comunicato dalle autorità di Città del Guatemala e colonia Hunahpú, nel dipartimento di Escuintla, il più colpito dalla tragedia. Si continua a scavare tra la lava e la cenere e si teme che il bilancio dei morti possa salire ancora.

Aggiornamento 5 giugno – Con il passare delle ore sale il numero dei morti in seguito all’eruzione del Volcan de Fuego in Guatemala. Al momento si contano 65 vittime, secondo quanto riferito dall’Agenzia per la gestione dei disastri. Sempre secondo i dati dell’agenzia, i feriti sono 46 e gli sfollati 3.271. Gli esperti confermano che l’attività eruttiva di questi giorni del vulcano, è una delle più potenti mai registrate e che ha una forza devastante, tanto da costringere l’esercito a evacuare tutta la zona attorno al vulcano, le cui ceneri hanno ricoperto tutte le quattro aree nelle quali è suddiviso il Paese.

La notizia della prima ora 4 giu. – Al momento i morti sono 25, ma il bilancio è quasi certamente destinato a salire in Guatemala, dove l’eruzione del Volcan de Fuego, ha creato il panico nella popolazione. Villaggi totalmente isolati a causa delle strade interrotte che hanno impedito ai soccorsi di raggiungerli e quindi si teme il peggio. L’eruzione è stata una delle più forti degli ultimi tempi.

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends