LiberoReporter

Mondiale di calcio femminile: azzurre qualificate battendo il Portogallo

Erano vent’anni che la nazionale italiana di calcio femminile cercava di tornare nell’Olimpo del calcio che conta e ieri la squadra azzurra guidata da Milena Bertolini, ha centrato l’obiettivo di qualificarsi per il Mondiale, battendo per 3-0 il Portogallo, quindi evitando i playoff.

Venti anni dopo la Nazionale Femminile torna al Mondiale. Ieri sera il team di Milena Bertolini ha battuto il Portogallo 3-0, grazie alle reti realizzate da Cristiana Girelli e Cecilia Salvai nel primo tempo e da Barbara Bonansea nella ripresa, guadagnandosi così la qualificazione a Francia 2019. Una gara dominata sin dall’inizio dalle azzurre, che hanno raddoppiato in appena 13 minuti e chiuso il match segnando la terza rete in pieno recupero.

La vittoria con il Portogallo rende così ininfluente l’ultimo incontro del girone in programma il prossimo 4 settembre in casa del Belgio, l’unica squadra avversaria che fino a ieri era ancora in grado di contendere all’Italia il primo posto che vale l’accesso diretto al Mondiale senza passare per i playoff.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends