LiberoReporter

Mattarella dice no a Savona e Conte lascia… Niente governo carroccio-stellato


Ira funesta di Lega e Movimento 5 Stelle sul Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che sul nome del neo “paventato” Ministro dell’Economia proposto dai leader giallo-verdi, ha posto il suo veto, e si è giustificato dicendo che ha scelto di non accettare il nome di Savona, perché questo avrebbe turbato i mercati e la finanza, oltre misura rispetto già a quanto successo in queste settimane. Mattarella convoca Cottarelli al Quirinale, dopo la ovvia rinuncia di Conte, ma non è chiaro quale sia il suo scopo, visto che una maggioranza parlamentare, su qualunque altra scelta, al momento sembra proprio non esserci.
La Lega ora chiede il voto anticipato e Di Maio del M5S tuona chiedendo l’impeachment del Capo dello Stato. Un vero “casino” all’italiana.

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends