Connect with us

Primo Piano

Francia: arrestati due egiziani, erano “Pronti per commettere un attentato”




Il Ministro degli Interni francese Gérard Collomb, durante una trasmissione televisiva su Bfmtv, ha dichiarato che due giovani egiziani sono stati arrestati dalle forze dell’ordine la scorsa settimana e che il fermo ha consentito di sventare un attentato che si sarebbe dovuto compiere in Francia, con l’uso di alcuni veleni a base di Ricina e esplosivo. L’arresto è avvenuto venerdì 11 maggio scorso. 

collomb

Un nuovo attentato è stato sventato in Francia, dove due fratelli di origine egiziana sono stati arrestati. Ad annunciarlo è stato il ministro dell’Interno, Gérard Collomb, intervenendo su Bfmtv.

“C’erano due giovani di origine egiziana che si apprestavano a commettere un attentato, o con esplosivo o con ricina, un veleno fortissimo”, ha dichiarato ad una settimana dall’attacco compiuto a Parigi da un uomo armato di coltello che ha fatto un morto e 5 feriti.

“I due avevano dei tutorial che spiegavano come mettere a punto veleni a base di ricina. Si tratta di due fratelli”, ha aggiunto il ministro. “Seguiamo un certo numero di persone sulle reti”, ha poi spiegato Collomb. “Loro stavano su Telegram. Abbiamo potuto rilevarli, scoprire quel progetto di attentato ed arrestarli”, ha aggiunto alludendo all’applicazione criptata.

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends