LiberoReporter

Soncino (Cremona): sequestra e violenta la ex, arrestato dai Cc

carabinieri-palettaAveva intrecciato una relazione con una vicina di casa, solo che la donna, una trentenne di nazionalità straniera, voleva troncare la relazione perché l’uomo, un cittadino anch’esso straniero di 35 anni, si era presentato più volte ubriaco e violento. La reazione al diniego della donna di continuare a vedersi ha fatto scattare l’ennesima violenza di genere: l’ha aspettata davanti l’ingresso della sua abitazione, le ha tolto chiavi e telefono e poi l’ha violentata. Successivamente la donna è andata al pronto soccorso, dove hanno constatato le lesioni da violenza. A questo punto ha sporto denuncia ai carabinieri, che hanno arrestato l’uomo, per poi tradurlo in carcere, con l’accusa di violenza sessuale e sequestro di persona.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends