LiberoReporter

Meteo: calo termico e perturbazioni allontanano la primavera

Meteo: la situazione generale attesa in Europa ed in Italia
Meteo: la situazione generale attesa in Europa ed in Italia

 

METEO ITALIA, SITUAZIONE GENERALE – Un campo di alta pressione andrà rafforzandosi tra Norvegia, Baltico e Russia, collegandosi all’anticiclone disteso sull’Europa orientale. Un vero e proprio muro per le perturbazioni atlantiche che continueranno invece ad interessare l’Europa occidentale, rinnovando condizioni di frequente maltempo in particolare tra Inghilterra, Francia, Portogallo, Spagna, ma a tratti anche sull’Italia. La nostra Penisola si troverà terra di mezzo con tempo spiccatamente variabile, associato perturbazioni in serie con passaggi piovosi alternati a parentesi più asciutte e soleggiate. Le temperature saranno in calo nei massimi durante le precipitazioni, tuttavia a livello generale si manterranno su valori abbastanza miti per insistenza di venti meridionali, tanto che sulle Alpi nevicherà solo a quote medio-alte. Più in dettaglio:

METEO PROSSIME ORE – Instabile al Centronord con vortice di bassa pressione responsabile di piogge sparse e qualche temporale; in prevalenza asciutto al Sud e Isole Maggiori con anche aperture via via più ampie.

METEO MARTEDI’ – Nuovo passaggio instabile sul Nordovest con piogge e acquazzoni sparsi specie a ridosso dei rilievi; qualche fenomeno possibile anche su Nordest, Toscana, Appennino centrale, Sardegna; altrove passaggio di nuvolosità irregolare per lo più sterile.

TRA MERCOLEDI’ E GIOVEDI’ NUOVA PERTURBAZIONE – Si prospetta l’arrivo dell’ennesima perturbazione, questa volta più organizzata, con piogge e rovesci più diffusi ed abbondanti al Nord e alta Toscana, ma sparsi in transito anche sul Centrosud dove comunque i fenomeni saranno molto più localizzati.

TENDENZA GIORNI SUCCESSIVI – Da venerdì tendenza a tempo più asciutto anche se con passaggio di nuvolosità irregolare e qualche spunto instabile recidivo al Nord ( in primis su Alpi e Nordovest ) e Sardegna. Probabile nuovo peggioramento tra domenica sera e lunedì al Sud e Isole. Evoluzione da confermare.

(fonte e dati: 3bmeteo.com)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends