LiberoReporter

Meteo: Italia divisa in due, al nord il gelo e al sud rialzo termico

SITUAZIONE– Un’energica e fredda circolazione depressionaria resta in azione al largo della Francia favorendo lungo il suo bordo meridionale il transito di umide e miti correnti. In seno ad esse una serie di perturbazione attraverserà la nostra Penisola nel corso dei prossimi giorni rinnovando a più riprese condizioni di tempo instabile, sancendo nel contempo la fine del grande gelo.

ANCORA NEVICATE OGGI AL NORD, RISCHIO GELICIDIO – Una prima perturbazione attraverserà le regioni centro settentrionali rinnovando precipitazioni diffuse al Nord, nevose ancora a tratti in pianura tra Piemonte, Lombardia, entroterra ligure, inizialmente anche a Genova ma con rapido passaggio a pioggia. Possibili accumuli anche di 6/10 cm in pianura, 10/15 cm su Nord Appennino, Prealpi lombarde, 25/35 cm sulle Alpi marittime. Passaggio a pioggia sulle pianure del Nordest ma con rischio gelicidio tra basso Veneto, Emilia centro-orientale e Romagna specie interna.DETTAGLI NEVE QUI

PIOGGE AL CENTRO SUD – Piogge e rovesci anche al Centro, più incisivi sulle tirreniche, specie su interne toscane, Umbria, dorsale centrale, subappennino campano e alta Calabria tirrenica. Qualche fenomeno, seppur di debole intensità, transiterà nella prima parte di giornata su medio-basso adriatico e localmente anche su Sardegna e Ioniche.

Meteo Italia, la situazione attesa venerdì
Meteo Italia, la situazione attesa venerdì

TENDENZA WEEKEND – Una seconda perturbazione raggiungerà la Penisola sabato, coinvolgendo soprattutto Tirreniche, Sardegna, alte Marche e Val Padana, con neve inizialmente a tratti ancora in pianura al Nordovest ma con quota neve in rialzo. Una terza è infine attesa sul finir di domenica da Ovest, preludio a una prima parte della prossima settimana ancora instabile o a tratti perturbata.

TEMPERATURE – in ulteriore rialzo al Centrosud con clima decisamente più mite e punte di oltre 20°C al Sud e Isole. Ancora freddo al Nord sebbene con temperature in lieve rialzo ma massime in genere non oltre i 2-3°C sulla Valpadana.

(fonte e dati: 3bmeteo.com)

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends