LiberoReporter

Orrore a Ostra (AN): neonata morta tra i rifiuti

carabinieri13Stavano lavorando nell’impresa per il trattamento dei rifiuti in provincia di Ancona a Ostra, quando sul nastro trasportatore del materiale, si sono accorti che vi era il corpicino di una neonata. Immediatamente hanno bloccato le macchine e hanno chiamato i carabinieri. I militari giunti sul posto dalla vicina Senigallia, hanno fatto i primi rilievi e il magistrato di turno ha disposto l’autopsia, per cercare di capire tempo e modi di questa morte assurda. Certamente l’ipotesi che circola è quella che qualcuno ha abbandonato la neonata in qualche cassonetto dei rifiuti appena dopo la nascita e nessuno, raccogliendo la spazzatura si è accorto del corpo, forse perché già cadavere. La società che raccoglie i rifiuti opera in vari paesi della zona, non sarà quindi semplice capire in quale località può essere stato abbandonata la piccolina.

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends