LiberoReporter

Caso Skripal: tra Mosca e Londra tensione alle stelle

cremlino-moscaMosca si prepara a rendere pan per focaccia a Londra: pronta l’espulsione ordinata dal Cremlino per 23 diplomatici britannici, dichiarati dalla Russia “Persone non gradite”. Il Ministero degli Esteri russo convocherà oggi l’ambasciatore della Gran Bretagna, con l’intenzione di chiudere la sede consolare di Sua Maestà in Russia, ritirando contestualmente l’autorizzazione che i russi avevano concesso agli inglesi, per l’apertura di un consolato a San Pietroburgo. A Putin non sono piaciute le accuse del premier britannico May, per l’avvelenamento di Skripal, avvenuto il 4 marzo e non ha gradito la decisione di Londra di espellere i diplomatici russi. Occhio per occhio, dente per dente.

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends