LiberoReporter

Sci: Goggia d’Oro, Sofia vince la discesa libera alle Olimpiadi di Pyeongchang

Il tricolore sale sul primo gradino del podio nella discesa libera femminile delle Olimpiadi di Pyeongchang: Sofia Goggia conquista con una prestazione magistrale l’oro olimpico, alla sua prima partecipazione ai Giochi. Seconda la norvegese Mowinckel, mentre terza si classifica statunitense Vonn. La Goggia è la prima donna italiana a vincere la specialità alle Olimpiadi.

Sofia Goggia ha conquistato la medaglia d’oro nella discesa libera femminile alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang. La 25enne bergamasca, scesa con il quinto pettorale, si è imposta con il tempo di 1’39’22 centrando così l’oro alla sua prima partecipazione ai Giochi. Alle sue spalle si è piazzata la sorprendente norvegese Ragnhild Mowinckel, già argento nel gigante, che nonostante il 19esimo pettorale ha tagliato il traguardo ad appena 9 centesimi.

Il podio è completato dalla statunitense Lindsey Vonn, giunta a quasi mezzo secondo dall’azzurra. Per l’Italia quella conquistata da Goggia è la terza medaglia d’oro in questa edizione dei Giochi dopo quelle vinte da Arianna Fontana nello short track e da Michela Moioli nello snowboard. Il bilancio è ora di 9 medaglie complessive: tre ori, due argenti e quattro bronzi.

“Non ho ancora realizzato, ero così concentrata sulla gara che non trovo neanche le parole – commenta Goggia – La vittoria la dedico a me stessa, al mio bel paese e alle persone che vogliono bene a Sofia indipendentemente dal fatto che vinca alle Olimpiadi”. “Grazie a chi ha creduto a una bambina che a 6 anni sognava di vincere le Olimpiadi sulle nevi di Foppolo – aggiunge la bergamasca ai microfoni di Eurosport -. A questa Olimpiade non ho sentito pressione, ero molto concentrata sulle cose che dovevo fare, soprattutto oggi. Io sono una pasticciona, ma ho cercato di essere una samurai”.

Brutta caduta per Federica Brignone, andata a sbattere contro le reti di recinzione dopo aver perso il controllo degli sci: la valdostana, seppur dolorante, si è rialzata sulle sue gambe. In precedenza era finita a terra anche Nadia Fanchini. Out anche l’ultima italiana in gara Nicol Delago.

Goggia entra nella storia dello sci azzurro come la prima di sempre riuscita a vincere l’oro in discesa alle Olimpiadi. Per l’Italia dello sci alpino è la seconda medaglia in questa edizione dei Giochi, che si somma al bronzo della Brignone in gigante. Dopo la caduta nella gara odierna la 27enne sarà sottoposta a controlli al ginocchio sinistro. Da verificare, quindi, le sue condizioni per la gara di domani in combinata.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends