LiberoReporter

Meteo: Burian porta neve e freddo intenso, maltempo un po’ ovunque

neveSITUAZIONE GENERALE. Intorno al vortice presente sul Mediterraneo centrale ruotano impulsi perturbati che agiscono su gran parte d’Italia determinando frequenti condizioni di maltempo, in particolare al Nord e su parte del Sud, mentre al Centro sono Abruzzo e Lazio alle prese con i fenomeni più intensi. Ma al Nord le basse temperature permettono alla neve di cadere in molti casi fino in pianura, mentre il limite pioggia-neve risulta più elevato al Centro-Sud.

PIEMONTE. Nevica su gran parte del settore centro-meridionale del Piemonte, da Torino in giù, in particolare sul Cuneese, con 15 cm alle porte della città. Neve sull’A6 Torino Savona tra Fossano e Savona.

La strada che percorre la Val Vermenagna e che collega il Cuneese con la Francia attraverso il Colle del Tenda è stata chiusa già da giovedì e lo rimarrà fino a lunedì. Non è garantita infatti la pulizia sul versante francese, lungo la Valle del Roia. Nevica anche a Torino, con i fiocchi che iniziano ad imbiancare i tetti del Centro città, imbiancato l’Astigiano.

LOMBARDIA. Sono in atto deboli nevicate sulla A1 Milano-Napoli tra il bivio per la Direttissima ed Aglio. Neve mista a pioggia segnalata a Milano, fino al confine con il Piemonte, fiocchi anche su Bresciano e Bergamasco, oltre che sul Comasco. Nella Bergamasca il fondo stradale sdrucciolevole per la neve caduta ha provocato alcuni incidenti, non gravi. Tamponamenti a catena si segnalano infatti a Bonate sopra in galleria, sulla statale 42 a Endine, a Treviglio in via Montegrappa. Disagi nella circolazione ferroviaria: sono rimasti in stazione all’alba di oggi due treni diretti dalla zona di Bergamo a Milano Centrale e uno diretto a Porta Garibaldi.

Nevica sull’Emilia Romagna tra Piacenza e Parma, con fiocchi che hanno imbiancato anche Bologna. Sul resto della Pianura Padana è la pioggia a prevalere, ma all’alba i fiocchi sono riusciti ad imbiancare anche la spiaggia di Jesolo, in Veneto.

Nella notte la neve è caduta abbondante tra Romagna e Marche , con accumuli fino a 40cm a San Marino.

Al Sud sono in atto temporali in risalita da sud che investono in primis la Sicilia, dove piogge e temporali hanno favorito accumuli pluviometrici fino a 40mm sulle zone interne del Trapanese.

PROSSIME ORE. Ancora maltempo al Nord, ma con neve a bassa quota o di pianura solo su basso Piemonte ed Emilia, a tratti mista sulla pianura lombarda. Il maltempo si estenderà a tutto il Centro-Sud con piogge in generale intensificazione e fenomeni anche temporaleschi su Sicilia e Calabria. Quota neve tra 1000 e 1500m, a tratti inferiore sulla dorsale toscana. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia.

(fonte e dati: 3bmeteo.com)

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends