LiberoReporter

Messico: 3 italiani scomparsi venduti a banda criminale, 4 agenti arrestati

Si delineano i contorni della vicenda dei tre italiani, Vincenzo Cimmino, Raffaele e Antonio Russo, scomparsi in Messico alcuni giorni fa. Quattro poliziotti del comando di Tecalitlán, sono stati arrestati con l’accusa di aver venduto gli italiani a una banda di criminali. Nello Stato di Jalisco opera una delle organizzazioni dedite al traffico di droga più potenti del Messico: il “Cártel Jalisco Nueva Generación”.

messico-narcos-esercitoSvolta nelle indagini per la scomparsa di Vincenzo Cimmino, Raffaele e Antonio Russo nello stato di Jalisco, nel Messico occidentale. Quattro poliziotti – 3 uomini e una donna – sono stati arrestati con l’accusa di aver “venduto gli italiani a una banda di criminali”.

Gli agenti, che fanno parte del comando di Tecalitlán, secondo il procuratore generale Raúl Sánchez “hanno partecipato attivamente al coordinamento e all’organizzazione” con la banda in questione.

In quella zona opera il ‘Cártel Jalisco Nueva Generación’, una delle organizzazioni criminali più potenti del Messico dove in generale gli agenti di polizia lavorano spesso al servizio di questi gruppi.

Giorni fa, i media locali avevano denunciato l’arresto di altri tre poliziotti di Tecalitlán per la scomparsa di Raffaele, Antonio e Vincenzo Russo, che hanno rispettivamente 60, 25 e 29 anni.

Anche se la famiglia dei tre aveva affermato che si trovavano in Messico come turisti, le autorità di Jalisco hanno riferito che erano dediti alla vendita di prodotti contraffatti e Raffaele era stato in carcere 3 anni fa nello stato messicano di Campeche.

Sanchez ha detto che i poliziotti arrestati sono accusati del reato di sparizione forzata e che comunque le ricerche dei tre italiani continuano. Poi ha aggiunto che la polizia di Tecalitlán è indagata.

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends