Connect with us

In Evidenza

Influenza: 7 mln di casi in Italia




Soltanto nella settimana che va dal 12 febbraio al 18 febbraio, ci sono stati 404.00 casi registrati idi influenza, portando così il totale degli ammalati dall’inizio della sorveglianza a 7.124.ooo di casi. La sindrome influenzale è comunque nella curva discendente, come annuncia  l’Istituto superiore di sanità.

MEDICIFrenano i nuovi casi d’influenza, che però in Italia hanno ormai superato quota 7 milioni. Nella settima settimana del 2018 – dal 12 al 18 febbraio – si sono ammalate circa 404.000 persone, per un totale dall’inizio della sorveglianza di circa 7.124.000 casi, secondo le stime dell’ultimo bollettino Influnet.

INTENSITA’ – La buona notizia è che continua a diminuire il numero di casi di sindrome influenzale e il livello di incidenza è sotto la soglia di “bassa intensità”, con 6,67 casi per mille assistiti. La diminuzione del numero di casi, fanno sapere dall’Istituto superiore di sanità, è generalizzato in tutte le fasce di età, anche se più marcato in quelle pediatriche.

BAMBINI – Ma i più colpiti restano ancora i bambini: il livello dell’incidenza è pari a 21,1 casi per mille assistiti al di sotto dei 5 anni e a 10,2 nella fascia di età tra 5 e 14 anni. Nei giovani adulti l’incidenza è scesa a 5,9 casi per mille assistiti e a 2,8 negli anziani.

CURVA EPIDEMICA – Nella settima settimana del 2018 continua dunque la discesa della curva epidemica, che ha raggiunto il picco nella seconda settimana del 2018 con un livello di incidenza “molto alto”, paragonabile a quello osservato nelle stagioni 2004-05 e 2009-10, osserva l’Iss. In molte regioni italiane ormai il livello di incidenza è sceso sotto la soglia di bassa intensità.

 

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends