LiberoReporter

Rende (CS): famiglia sterminata in casa, 4 morti probabilmente omicidio-suicidio

Alcune persone hanno avvisato le forze dell’ordine, dopo aver udito dei colpi d’arma da fuoco provenire da un appartamento, a Rende, in provincia di Cosenza. All’arrivo dei carabinieri, i militari dell’arma hanno trovato un intera famiglia sterminata: padre, madre e due figli. Si cerca di capire se si tratta di un omicidio-suicidio o di una rapina in casa finita nel sangue. 

carabinieri-palettaGiallo nel cosentino. Quattro persone sono state trovate senza vita in un appartamento a Rende. A quanto si apprende si tratterebbe di un’intera famiglia: padre, madre e due figli. I quattro sarebbero stati uccisi tutti a colpi di pistola: le ipotesi in campo sono l’omicidio-suicidio o la rapina.

La tragedia è avvenuta in una palazzina alla periferia della cittadina, dove ora sono presenti i carabinieri e la Scientifica, oltre al magistrato. Ad avvisare le forze dell’ordine sarebbero state persone della zona, che avrebbero udito gli spari.

Aggiornamento: Gli inquirenti, secondo una preliminare ricostruzione, sono propensi a pensare che la tragedia si sia consumata all’interno della famiglia stessa con il padre che potrebbe aver ucciso la moglie e i figli per poi suicidarsi.

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends