LiberoReporter

Meteo: neve a bassa quota e diminuzione termica




neveL’avvio della settimana si preannuncia ancora con un meteo incerto e spiccatamente instabile. La Penisola rimarrà inglobata in una blanda e ampia circolazione di bassa pressione, alimentata da correnti più fredde provenienti dalla Scandinavia e dall’Est Europa. Saranno soprattutto le regioni del Centro Sud e le Isole Maggiori più interessate da piogge e rovesci ma anche da nevicate sui rilievi, fino a quote collinari sulle Adriatiche. Sarà marginalmente coinvolto anche il Nord Est e l’Emilia. Da venerdì col rinforzo della ventilazione orientale qualche precipitazione potrebbe interessare il Piemonte con neve a bassa quota.

 

TEMPERATURE, SEMPRE PIU’ FREDDO – Le temperature subiranno un costante calo e si porteranno sotto le medie del periodo. Dal fine settimana il freddo rincarerà la dose. Il rinforzo dell’anticiclone sul Regno Unito aprirà la strada ad una massa d’aria in arrivo dalla Russia, antipasto di una intensa ondata di freddo che negli ultimi giorni del mese di Febbraio interesserà molte Nazioni d’Europa, specie quelle Oltralpe.

(fonte e dati: 3bmeteo.com)

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends