LiberoReporter

Iraq: bombe a Baghdad, due kamikaze fanno almeno 38 morti

Due kamikaze in azione questa mattina a Baghdad. La Capitale irachena è stata scossa da due potenti esplosioni, avvenute nella piazza Sahet al-Tayaran, provocate da due uomini che si sono fatti esplodere. Il bilancio provvisorio è di 38 morti e di almeno una ottantina di feriti, anche se da fonti del ministero degli Interni iracheno, si ipotizza un centinaio di feriti.  Le persone che hanno perso la vita nella deflagrazione, sembra siano lavoratori che si trovavano in fila per spuntare un contratto a giornata. Al momento non è arrivata alcuna rivendicazione.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends