LiberoReporter

Trema ancora la terra ad Amatrice, scossa 3,6°

Non ha pace la zona terremotata dell’Italia Centrale. Trema infatti ancora la terra ad Amatrice e dintorni, l’ultima scossa di un certo rilievo è stata registrata alle 4,48 di questa notte, ed ha avuto una magnitudo di 3,6 gradi della scala Richter. Il sisma, localizzato l’epicentro a soli 2 km da Amatrice, si è sviluppato a una profondità di 10 km, ed è stata avvertita nitidamente anche in alcune zone di Roma. 

terremoto

La terra trema ancora ad Amatrice (Rieti). Una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 è stata registrata dall’Ingv alle 4.48 ad una profondità di 10 km, con epicentro a 2 km da Amatrice e 8 da Accumoli. ”La scossa si è sentita parecchio. Non ci sono danni, anche perché ormai da noi non c’è quasi più nulla. Non c’è molto altro da dire, ora l’unica cosa importante è ricostruire bene le case”. Così all’Adnkronos il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends