LiberoReporter

“Un onore condannarla”: il commento del Giudice Rosemarie Aquilina al condannato per abusi sessuali




“Caro signore, è un onore per me condannarla. Lei non merita di uscire mai più da un carcere”. Con queste parole il giudice Rosemarie Aquilina, ha condannato l’ex medico della nazionale di ginnastica degli Stati Uniti, ad una pena che può arrivare a 175 anni, per gli abusi sessuali commessi contro alcune donne e atlete, ginnaste a stelle e strisce.

“Lei non merita di uscire mai più da un carcere”. Con queste parole il giudice Rosemarie Aquilina ha condannato Larry Nassar, ex medico della nazionale di ginnastica degli Stati Uniti, ad una pena che può arrivare a 175 anni. Nel tribunale di Lansing, in Michigan, Nassar è stato condannato al termine del processo nel quale hanno deposto 156 donne, comprese molte atlete, che hanno subito gli abusi del medico per anni.

“Com’è stato un onore e un privilegio ascoltare” le vittime, ha detto il giudice, “è un onore e un privilegio condannarla. Perché, signore, lei non merita di uscire mai più da un carcere”. A dicembre, Nassar era stato condannato a 60 anni dopo essersi dichiarato colpevole per reati connessi alla pedopornografia.

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends