LiberoReporter

Meteo: arriva il maltempo, nubifragi e neve con temperature in forte calo

Primo vero peggioramento di stampo autunnale in arrivo sull’Italia.
pioggia-maltempoUn affondo nordatlantico sul Mediterraneo centro-occidentale favorirà la genesi di una depressione tra mar Ligure e Sardegna a inizio settimana. Le piogge andranno intensificandosi entro le prime ore di domenica soprattutto al Nordovest, dove non si escludono fenomeni anche persistenti sui settori montuosi più esposti al flusso meridionale e a sfondo temporalesco lungo le coste, con possibili nubifragi tra Liguria e alta Toscana. Entro domenica pomeriggio le piogge avranno guadagnato il Nordest e il medio versante tirrenico, sconfinando poi verso l’Adriatico. Dalla serata coinvolto anche il basso Tirreno e la Sicilia, mentre rimarrà pressoché all’asciutto il settore ionico e il Salento.

LUNEDI’ VORTICE CICLONICO
La perturbazione si isolerà in un vortice ciclonico che insisterà sull’Italia nella giornata di lunedì, rinnovando piogge, rovesci e temporali a carattere sparso sullo Stivale. I fenomeni proseguiranno anche martedì, seppur alternati a qualche schiarita, in attesa di un nuovo peggioramento in arrivo dalla Francia nella seconda parte della settimana. Venti forti a rotazione ciclonica, con mari molto mossi o agitati. Acqua alta attesa a Venezia nella tarda serata di domenica, con una marea stimata di 105cm.

CALO TERMICO, NEVE SU ALPI E NORD APPENNINO
Da domenica sera l’ingresso di aria più fredda farà calare le temperature a partire dal Nord Italia, poi gradualmente anche al Centrosud a partire dai versanti tirrenici. La quota neve sarà così destinata a calare sensibilmente sull’arco alpino, inizialmente attorno ai 2000m ma in rapida discesa fin sotto i 1000m sui settori confinali. Lunedì fiocchi anche a 800-900m sono attesi sulle Alpi Marittime, mentre sulla dorsale emiliana la quota neve si attesterà sui 1200-1400m.

(fonte e dati: 3bmeteo.com)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends