LiberoReporter

Champions: Manchester City-Napoli 2-1, i partenopei potevano fare di più

Non possiamo dire che la prestazione dei partenopei non sia stata buona, ma purtroppo le sfide di campionato son ben differenti da quelle dell’Europa che conta. Così il Napoli, che, ripetiamo, non ha sfigurato, si complica la vita, uscendo sconfitto nel confronto con il Manchester City di Guardiola. Ci sono voluti solo 13 minuti alla squadra inglese per infilare due gol nella porta partenopea e quando Mertens ha avuto l’opportunità di riaprire il match al 38′, per un rigore concesso dall’arbitro, il belga ha tirato al centro, facendosi parare il penalty con i piedi da Ederson. Dopo la pausa negli spogliatoi, un altro rigore concesso al Napoli al 28′ del s.t., questa volta viene trasformato da Diawara, che accorcia le distanze. Ci prova il Napoli, in alcuni momenti con grande veemenza, ma alla fine il City si difende un po’ a fatica ma si porta a casa i tre punti, rimanendo a punteggio pieno nel girone. Sarri e i suoi uomini dovranno faticare di più per il passaggio al turno successivo.

logo_championsPRE PARTITA – Nemmeno il cammino irresistibile in campionato regge l’urto con un Manchester City praticamente perfetto. Il Napoli si prepara alla durissima trasferta in programma per la terza giornata di Champions League, nella quale tornerà all’Etihad Stadium a sei anni dal pareggio strappato da Walter Mazzarri. Un precedente confortante da contrapporre alle quote schiaccianti e alle preferenze degli scommettitori: sul tabellone Microgame la squadra di Guardiola vola a 1,60 con il 79% delle giocate a favore, e per i Citizens sarebbe la decima vittoria consecutiva tra campionato e coppe. Lontano, riferisce Agipronews, il «2» del Napoli, dato a 5,35 e fermo al 15%, mentre un’altra «X» si gioca a 4,20 (6%). Sei i gol realizzati dal City nelle prime due giornate, entrambe chiuse a porta inviolata: contro il miglior attacco della Serie A, però, i quotisti prevedono il primo Goal per gli inglesi (a 1,35) così come l’Over, in lavagna a 1,37. Stessa tendenza sul tabellone del risultato esatto, dove il punteggio più probabile è il 2-1 a 8 volte la posta.

La caccia ai punti da parte del Napoli diventa ancora più preziosa viste le premesse per l’altro incontro del girone F. Lo Shakhtar Donetsk, con cui gli azzurri hanno incassato l’unica sconfitta della stagione, andrà in Olanda per difendere il secondo posto del gruppo. Contro il Feyeneoord, ko nelle prime due giornate, il tabellone sorride agli ucraini, favoriti sia in quota (2,20), sia nelle giocate (60% delle preferenze). Per i biancorossi l’offerta sale a 3,30, con il 22% delle scommesse, mentre il pareggio pagherebbe 3,40 (18%).

SEGUI LIVE MANCHESTER CITY-NAPOLI CRONACA VIDEO HIGHLIGHTS

Live fornito da LIVESCORE

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends