LiberoReporter

Catalogna: “Indipendenza? questione di giorni”, Catalani contro Re Felipe IV

Nel giorno dello sciopero generale, in un intervista rilasciata alla Bbc, poi trasmessa ieri notte, Carles Puigdemont, presidente della Generalitat de Catalunya, ha annunciato che la proclamazione di indipendenza è solo questione di giorni. Il Re Felipe IV di Spagna ha accusato di “slealtà” la Catalogna, in un discorso tenuto in tv alla nazione in prima serata. Fortissime le critiche del mondo catalano verso il sovrano. La più dura il sindaco di Barcellona Ada Colau, che su twitter ha scritto: “Nessuna soluzione. Nessuna menzione dei feriti. Nessun appello al dialogo. Un discorso irresponsabile e indegno di un capo di stato”. 

indipendenza-catalognaLa proclamazione di indipendenza della Catalogna dalla Spagna è questione di giorni. A dichiararlo è stato Carles Puigdemont, leader della regione autonoma spagnola, in un’intervista trasmessa in nottata dalla Bbc e registrata poco prima del discorso con cui il re Felipe di Spagna ha accusato il governo catalano di “slealtà inaccetabile” e parlato di situazione “di estrema gravità”.

Nell’intervista Puigdemont annuncia che il suo governo agirà “alla fine di questa settimana o all’inizio della prossima”. Un intervento del governo spagnolo per assumere il controllo del governo catalano sarebbe “un errore che cambia ogni cosa”, ha aggiunto, sottolineando come non esistano al momento contatti tra il governo di Madrid e la sua amministrazione.

“Nessuna soluzione. Nessuna menzione dei feriti. Nessun appello al dialogo. Un discorso irresponsabile e indegno di un capo di stato”, scrive la sindaca di Barcellona Ada Colau su Twitter riferendosi a Felipe IV.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends