LiberoReporter

Afghanistan: attacco talebano con razzi a Wazir Akbar Khan e Shash Darak

All’alba di questa mattina in Afghanistan, alcuni gruppi di talebani hanno sparato tre razzi diretti nel cuore della “zona verde” di Kabul, andando a colpire le aree di Shash Darak e Wazir Akbar Khan. Fortunatamente non si registrano vittime.

talebaniTre razzi sono stati sparati all’alba di questa mattina dai talebani afghani nella ‘zona verde’, al centro di Kabul. L’agenzia di stampa Tolo riferisce che i missili hanno colpito le aree di Wazir Akbar Khan e Shash Darak, vicino al quartier generale della Nato e della Missione ‘Resolute Support’, un’area che ospita anche edifici governativi afghani e numerose ambasciate.

L’attacco è avvenuto intorno alle 6:00, ora locale, ma non sono state segnalate vittime. Un missile ha colpito un muro esterno di un’ambasciata, mentre gli altri due sono esplosi vicino la sede del Resolute Support. Ieri, in due attacchi rivendicati dall’Isis e messi a segno da attentatori suicidi contro una moschea della capitale afghana e un altro luogo di culto nella provincia di Ghor, hanno provocato almeno 72 morti e oltre 50 feriti.

L’Isis stamane ha inoltre rivendicato la responsabilità per l’attacco terroristico alla moschea sciita di Kabul, in cui sono morte almeno 42 persone e una sessantina sono rimaste ferite. L’attentato, che ha colpito la moschea di Imam Zaman, nel quartiere occidentale di Dahst-e-Barchi, è stato condotto da un kamikaze che ha azionato la sua cintura esplosiva, si legge in una dichiarazione.

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends