LiberoReporter

Nigeria: torna libero don Maurizio Pallù, era stato rapito la scorsa settimana

Era stato rapito giovedì della scorsa settimana, don Maurizio Pallù, sacerdote italiano del Cammino neocatecumenale, mentre si trovava in auto con altre persone, le quali sono state anche derubate degli averi, prima di prelevare il missionario italiano. Questa notte la Farnesina ha comunicato il rilascio.

farnesinasferaNella notte l’unità di crisi della Farnesina “mi ha comunicato la liberazione di don Maurizio Pallù”. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri Angelino Alfano, ospite di ‘Circo Massimo’ su Radio Capital, aggiungendo che il sacerdote rapito in Nigeria “sta bene”.

Don Pallù, sacerdote italiano itinerante del Cammino neocatecumenale, era stato rapito giovedì scorso nel sud del Paese africano: il sequestro è stato opera di un gruppo di criminali locali che lo aveva derubato e portato via mentre si trovava in macchina assieme ad altre persone. Tra i sequestrati, riporta ‘Radio Vaticana’, non c’era solo il sacerdote – come reso noto in un primo momento – ma anche alcuni nigeriani.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends