LiberoReporter

Camera: Rosatellum, oggi la conta decisiva e il voto segreto

Roma – 12 ott. – Oggi è il giorno della terza fiducia posta dal governo sulla legge elettorale, in particolare sull’articolo 3, ma è anche il giorno del voto segreto e quindi la possibilità che con scrutinio segreto i franchi tiratori possano colpire e affossare la legge elettorale. Alle 11 l’inizio della chiama dei deputati. Nel pomeriggio l’esame dei restanti articoli 4 e 5 del provvedimento, quindi la discussione degli ordini del giorno, poi il voto finale.

La notizia di ieri 11-10-2017 – Il governo incassa la prima fiducia alla Camera dei Deputati, delle tre poste sul provvedimento che cambierà la legge elettorale, il cosiddetto Rosatellum. I sì sono stati 307, mentre i contrari erano 90, oltre a 9 astenuti. Alle ore 19,30 ci sarà il nuovo appello nominale per la seconda fiducia. Sinistra e Movimento Cinque Stelle in piazza per protestare contro la fiducia posta dal Governo.
Aggiornamento –  incassata anche la seconda fiducia.
camera_Il governo ha ottenuto dalla Camera la prima delle tre fiducie poste sulla legge elettorale, in particolare sull’articolo 1 del testo. I sì sono stati 307, i no 90, gli astenuti 9. Ora alle 17.30 prenderanno il via le dichiarazioni di voto per la seconda fiducia, alle 19.30 l’inizio dell’appello nominale.

Per protesta M5S e sinistra hanno deciso di scendere in piazza Montecitorio e al Pantheon. A protestare contro la “forzatura indecente” della tripla fiducia militanti del Prc, Sinistra Italiana, Possibile, Mdp-Articolo 1 e Campo Progressista.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends