LiberoReporter

Isola di Bali: Agung, il vulcano che potrebbe esplodere da un momento all’altro

Secondo gli studiosi, Agung, il vulcano che si trova sull’Isola di Bali, potrebbe eruttare con una forte esplosione da un momento all’altro, vista la continua attività sismica che si registra da giorni, che ha fatto scattare il piano di evacuazione della popolazione che si trova nei dintorni del cratere. 

AgungL’eruzione sembra imminente. Per questo quasi cinquantamila abitanti dell’isola di Bali sono stati evacuati e vengono ospitati in rifugi temporanei. Come riferiscono le autorità locali, il vulcano Agung, nel nord-est, non è ancora esploso, ma l’eccezionale crescita dell’attività sismica rilevata ha fatto innalzare il livello di allerta al grado più alto.

Budi Hartini, responsabile di un punto di emergenza nella Reggenza di Karangasem, dove si trova il vulcano, ha dichiarato che 49.300 persone che vivono vicino al cratere sono state portate in campi improvvisati in 10 località. Ma ci sono ancora molti abitanti e turisti da evacuare.

L’ultima eruzione del monte Agung, 3.031 metri, risale al 1963 ed è durata quasi un anno, uccidendo circa 1.200 persone.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends