LiberoReporter

Gaza: Hamas pronto a lasciare Striscia nella mani di Abu Mazen

Se alle parole seguiranno i fatti, la svolta è davvero storica. Il movimento palestinese di Hamas dal 2007 controlla la striscia di Gaza e ora ha annunciato di essere pronto a consegnare al governo di unità palestinese di Abu Mazen (Anp) il comando del territorio. Dalla Striscia di Gaza, nel periodo sotto il controllo di Hamas, sono partiti gli attacchi con razzi contro Israele.

gazaIl movimento di Hamas ha annunciato di essere pronto a consegnare la striscia di Gaza al governo di unità palestinese del presidente Mahmoud Abbas. Hamas ha dunque accettato le condizioni chiave poste dall’Anp controllata dal movimento Al-Fatah del presidente Abu Mazen e in una nota ufficiale, accetta di sciogliere “il comitato amministrativo, consegnare la striscia di Gaza al governo del primo ministro Rami Hamdallah, e a tenere le elezioni generali, che riguardino sia Gaza che la Cisgiordania.

L’annuncio, spiega ancora la nota, arriva in risposta al processo di mediazione dell’Egitto per raggiungere la riconciliazione e porre fine alla divisione interna palestinese. Il movimento, che controlla la striscia di Gaza dal 2007, ha anche fatto sapere di essere pronto a rivedersi al Cairo con Fatah e altre fazioni per la formazione di un governo di unità.

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends