LiberoReporter

Brutta caduta per il “Dottore”: operato Valentino Rossi, “Tutto bene”

Aggiornamento: Valentino Rossi è stato operato questa notte alle ore 2 all’ospedale di Rimini, dove è stato trasferito da Urbino poche ore prima: il “Dottore” ha riportato una frattura scomposta della tibia e del perone. Lo stesso Rossi ha rilasciato una dichiarazione in merito: 

“Sono molto dispiaciuto per l’incidente. Ora voglio tornare sulla mia moto il più presto possibile e farò del mio meglio perché questo accada” ha commentato il campione di Tavullia. “L’intervento -ha poi concluso Rossi- è andato bene. Questa mattina, quando mi sono svegliato, mi sono già sentito bene”.

La notizia della prima ora – Potrebbe essere compromessa la stagione del “Dottore” al secolo Valentino Rossi. Il pilota plurimondiale di Tavullia si trova in ospedale a Urbino per una caduta rimediata in allenamento, con la sua moto da enduro. Rossi potrebbe essere operato nella notte e solo dopo l’intervento si potrà capire quale sarà la prognosi e quale il prosieguo della stagione.

valentino-rossiInfortunio in allenamento con la moto da enduro per Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia è in ospedale a Urbino e si sospetta la frattura di tibia e perone alla gamba destra, la stessa dell’incidente al Mugello del 2010. La notizia è stata diffusa da Gazzetta.it. La caduta a pochi giorni dal Gran Premio di Misano. Ancora non si sa se la stagione per il ‘Dottore’, che potrebbe essere operato nella notte, sia finita o meno.

Il pilota della Yamaha ha avuto un infortunio simile lo scorso 25 maggio quando, durante un allenamento sulla pista di motocross di Cavallara, è caduto procurandosi un trauma al torace. Rossi è tornato alle corse a tempo di record, prendendo parte al Gp del Mugello il 4 giugno.

[amazon_link asins=’B01BNSW2FI,B06XKVX5VY,B01N3TWQJU,B06XK8RZZB,8879116509,B01DVP2MX8′ template=’ProductCarousel’ store=’liberor-21′ marketplace=’IT’ link_id=’0708e6b1-8f0d-11e7-8acf-45c23c81d1d6′]

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends