LiberoReporter

Usa: Texas, evacuazione di massa per arrivo uragano Harvey

Domani mattina scatenerà tutta la sua furia, con venti che arrivano a 140 chilometri orari, l’uragano Harvey in Texas. Per questo motivo le autorità del paese, hanno emesso un comunicato in cui si invita la popolazione delle zone dove si manifesterà il potente fenomeno atmosferico, ad evacuare. Lo stesso Trump ha invitato a essere previdenti e cercare riparo altrove. 

uragano-harvey

Con venti fino a 140 chilometri all’ora, l’uragano Harvey si avvicina verso il Texas, dove migliaia di persone hanno cominciato a essere evacuate, mentre il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, su Twitter, invita a essere “previdenti”. “Per tutti quelli che ancora non lo hanno fatto, siete pregati di andare via”, ha avvertito il comune di Portland, città costiera di 17mila abitanti, seguito dal comune di Port Aransas, dove vivono circa 300mila persone.

Nella notte tra giovedì e venerdì, l’uragano – classificato di categoria 1 su una scala di 5 – si trovava a circa 400 chilometri dalla coste del Texas, ha riferito il Centro nazionale degli uragani (Nhc) con sede a Miami. La previsione è che tocchi terra domani mattina.

Tagged with: , , ,
Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends