LiberoReporter

Russiagate: Donald Trump impose risposta del figlio Jr. su incontro avvocatessa russa

Che il Russiagate sia una spina nel fianco del presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump, è ormai cosa risaputa, e i guai per il tycoon newyorchese non finiscono mai: Oggi il Washington Post ha pubblicato la notizia che la risposta ufficiale di Trump Jr. in merito all’incontro con l’avvocatessa russa avvenuto nel 2016, fu imposta dal padre… Affermazioni che poi si rivelarono fuorvianti e inesatte, motivo per il quale ora il numero uno della casa Bianca rischia una accusa per copertura dei fatti. 

trump-eletto-presidenteSarebbe stato lo stesso Donald Trump a dettare la dichiarazione che suo figlio Trump Jr doveva rilasciare riguardo all’incontro con l’avvocatessa russa avvenuto nel 2016, durante la campagna elettorale. E’ quanto scrive il Washington Post, secondo il quale il tycoon scrisse la nota ufficiale del figlio mentre era a bordo dell’Air Force One, di ritorno dal vertice del G20 tenutosi il 7 e 8 luglio ad Amburgo (Germania).

Pochi giorni prima, il New York Times aveva infatti pubblicato la notizia dell’incontro e, a margine del G20, sia Ivanka Trump sia il marito Jared Kushner lavorarono a stretto contatto con avvocati e consiglieri per costruire una risposta efficace.

L’ultima parola, riferiscono fonti al Post, fu però quella del presidente che, in aereo, impose la versione del comunicato, dove si dichiarava che nell’incontro con l’avvocatessa russa si sarebbe discusso “principalmente di un programma legato alle adozioni di bambini russi” e che non sarebbero stati toccati temi relativi alla campagna elettorale. Affermazioni rivelatesi poi fuorvianti e inesatte.

Secondo il quotidiano, i consiglieri del presidente ora temono che il coinvolgimento diretto di Donald Trump, nella dichiarazione del figlio, lo possa mettere in una posizione giuridica pericolosa, rendendolo passibile in linea di principio di un’accusa di copertura dei fatti.

Tuttavia per uno degli avvocati della squadra legale del presidente, Jay Sekulow, le informazioni “oltre ad essere senza conseguenze, sono imprecise e non pertinenti”.

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends