LiberoReporter

Roma: dava fuoco ad auto, arrestato 29enne

La polizia del commissariato Trevi ha arrestato un giovane 29enne romano, accusato di essere l’autore di 25 incendi di automobili nella Capitale. Gli agenti sono risaliti all’uomo grazie all’ausilio delle telecamere. Disposta una perquisizione nella sua abitazione, hanno trovato i riscontri che lo collegavano agli indendi delle vetture. 

poliziaUn uomo di 29 anni è stato arrestato e messo agli arresti domiciliari per avere appiccato il fuoco a 25 automobili. F. F., queste le iniziali del piromane romano, è stato posto sotto controllo dagli investigatori della polizia del commissariato Trevi nel corso delle indagini scattate in seguito agli incendi, risultati dolosi, di alcune auto nel centro storico.

Durante un appostamento a luglio, gli agenti in borghese hanno fermato per un controllo il 29enne che si aggirava con sospetto vicino ad alcune macchine: il giovane aveva solo un accendino e nessun altro materiale incendiario, di conseguenza era stato lasciato andare.

Nelle ore successive, però, a 10 automobili era stato appiccato il fuoco. Grazie alle telecamere presenti in zona, i poliziotti hanno potuto accertare che l’uomo da loro controllato era lo stesso del filmato e così, eseguita una perquisizione a casa, hanno trovato gli indumenti indossati nella circostanza.

In seguito ad indagini su analoghi episodi della zona, gli investigatori hanno riconosciuto sempre lo stesso colpevole e il suo modus operandi. F. F. è stato quindi arrestato e sottoposto ai domiciliari.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends