LiberoReporter

Barcellona, blitz del Mossos alla ricerca dell’attentatore della Rambla

La polizia catalana, il Mossos d’Esquadra, ha condotto questa mattina un blitz in due città, Ripoll e Manlleu, in merito alla ricerca dell’attentatore che ha condotto volutamente il furgone sulla Rambla a Barcellona, contro dei pedoni inermi: gli agenti stanno cercando Younes Abouyaaqoub, il giovane marocchino presunto conducente del mezzo. 

polizia-barcellona-mossosBlitz dei Mossos d’Esquadra, la polizia catalana che sta conducendo le indagini sugli attentati di Barcellona e Cambrils, a Ripoll – cittadina vicina a Girona da dove provengono gran parte dei componenti della cellula terroristica responsabile dell’attacco sulla Rambla – e a Manlleu, altro centro vicino al capoluogo catalano.

Le operazioni rientrano nella caccia a Younes Abouyaaqoub, il giovane marocchino che si ritiene possa essere stato alla guida del furgoncino che ha seminato terrore e morte giovedì pomeriggio sulla Rambla.

“L’inchiesta continua e continuiamo a lavorare. Stiamo cercando una persona legata agli attacchi. Non possiamo confermare il grado di coinvolgimento” di questa persona ancora in fuga, scrive la polizia catalana sull’account ufficiale Twitter dei Mossos d’Esquadra. Che in un altro tweet aggiungono: “Non giocate con la sicurezza. Dare false informazioni può creare solo allarme e panico non necessario”.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends