LiberoReporter

Vesuvio: divampa incendio, evacuate delle zone

Le fiamme si stanno estendendo al momento per circa 2 chilometri di fronte, partendo dal versante del Vesuvio nella zona di Ercolano e nella zona di Ottaviano. Sono circa sessanta le persone che stanno fronteggiando il rogo, coordinate dalla Protezione civile della Regione Campania. Molti cittadini nelle case circostanti le fiamme, sono stati fatti evacuare. Sul posto stanno operando un Canadair, un S64 e un elicottero.

fuoco-vesuvioSi estende su circa 2 km di lunghezza il fronte di fuoco dell’incendio che si sta sviluppando sul Vesuvio. Di recente si sono uniti i due focolai che stanno interessando il versante del vulcano, il primo sviluppatosi nel comune di Ercolano e il secondo a Ottaviano. La Protezione civile della Regione Campania sta coordinando le attività di spegnimento: oltre 60 le persone in azione tra dipendenti regionali, personale della Sma Campania e volontari.

La situazione particolarmente complessa sta richiedendo il supporto di mezzi aerei: stanno operando un S64, un Canadair e un elicottero regionale. La situazione sul territorio regionale è particolarmente critica: complessivamente sono 100 gli incendi che vedono impegnate quasi 600 persone. Il bollettino relativo alla suscettività incendi conferma per oggi e per domani una criticità media.

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends