LiberoReporter

Pezzi di vita che se ne vanno: addio a Paolo Villaggio

Ci lascia anche Paolo Villaggio. Attore comico, melanconico e paradossale, Villaggio era nato a Genova il 30 dicembre del 1932. Varie volte sul web era stato dato per morto, da una serie di news fasulle; ora il grande Fracchia/Fantozzi è andato via per davvero. A comunicarlo la figlia con un post via Facebook: “Ciao papà, ora sei di nuovo libero di volare”.

paolo-villaggioE’ morto a Roma Paolo Villaggio, aveva 84 anni. Ad annunciarlo la figlia Elisabetta su Facebook dove, su una foto del padre giovanissimo, scrive: “Ciao papà, ora sei di nuovo libero di volare”.

Secondo quanto apprende l’AdnKronos da fonti qualificate, l’attore si è spento nella clinica Paideia di Roma.

Nato a Genova il 30 dicembre 1932, Villaggio è stato uno dei maggiori narratori di storie paradossali legate a personaggi di una comicità grottesca, dal professor Kranz al timidissimo Giandomenico Fracchia, fino alla figura iperbolica del ragionier Ugo Fantozzi, che l’ha consacrato sul grande schermo.

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends