LiberoReporter

Pezzi di vita che se ne vanno: addio a Paolo Villaggio

Ci lascia anche Paolo Villaggio. Attore comico, melanconico e paradossale, Villaggio era nato a Genova il 30 dicembre del 1932. Varie volte sul web era stato dato per morto, da una serie di news fasulle; ora il grande Fracchia/Fantozzi è andato via per davvero. A comunicarlo la figlia con un post via Facebook: “Ciao papà, ora sei di nuovo libero di volare”.

paolo-villaggioE’ morto a Roma Paolo Villaggio, aveva 84 anni. Ad annunciarlo la figlia Elisabetta su Facebook dove, su una foto del padre giovanissimo, scrive: “Ciao papà, ora sei di nuovo libero di volare”.

Secondo quanto apprende l’AdnKronos da fonti qualificate, l’attore si è spento nella clinica Paideia di Roma.

Nato a Genova il 30 dicembre 1932, Villaggio è stato uno dei maggiori narratori di storie paradossali legate a personaggi di una comicità grottesca, dal professor Kranz al timidissimo Giandomenico Fracchia, fino alla figura iperbolica del ragionier Ugo Fantozzi, che l’ha consacrato sul grande schermo.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends