LiberoReporter

Meteo: occhio a caldo in aumento, picchi di 40°

caldo-superL’anticiclone domina da alcuni giorni lo scenario meteorologico del Paese dispensando condizioni di stabilità atmosferica, ampio soleggiamento e caldo tipico del cuore dell’estate. Solo il Nord è lambito da infiltrazioni caldo-umide che apportano qualche annuvolamento di passaggio e temporali di calore sulle Alpi, che nella giornata di venerdì potranno lambire anche alcune zone di pianura del Nordovest.

ARRIVA L’ANTICICLONE AFRICANO: già da venerdì, e con maggiore intensità nel weekend, l’anticiclone africano si espanderà sull’Italia coinvolgendo in particolare le Isole maggiori: nelle zone interne di Sicilia e Sardegna sono attesi picchi prossimi ai 40°C, valori tra 37 e 39°C anche nelle zone interne di Calabria, Basilicata e Puglia. Colonnina di mercurio in aumento anche sulle restati regioni del Centro Sud con massime sino a 34-36°C: qualche grado in meno su tutte le zone costiere, mitigate dalle brezze marittime, ma con afa in intensificazione.
Seppur ai margini di questa nuova onda calda, si sarà da sudare anche sulle pianure del Nord Italia dove le temperature massime si assesteranno tra 30 e 34°C ma con clima afoso.

DURERA’ POCHI GIORNI: una buona notizia, questa nuova ondata di caldo avrà vita relativamente breve in quanto è confermata la tendenza, per la prossima settimana, all’arrivo di correnti più fresche ed instabili atlantiche che invaderanno tutto il paese da Nord a Sud.

(fonte e dati: 3bmeteo.com)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends