LiberoReporter

Meteo: stop estate, temperature basse e temporali prima al nord

meteo-prevDopo giorni di sole e caldo su tutta la nostra Penisola, si apre una fase di tempo più instabile e fresco che coinvolgerà buona parte dello Stivale almeno sino a martedì. L’anticiclone degli ultimi giorni si indebolirà temporaneamente lasciando così spazio a una saccatura atlantica. Quest’ultima si approfondirà sul comparto occidentale dell’Europa andando a coinvolgere dapprima il nord Italia e poi marginalmente le regioni centro meridionale.

TEMPORALI SINO A MARTEDÌ AL NORD – Una serie di impulsi instabili transiteranno sulle nostre regioni settentrionali portando rovesci e temporali, localmente anche di moderata o forte intensità soprattutto a ridosso di Alpi e Prealpi e localmente sulle alte pianure. Situazione destinata a migliorare da mercoledì.

QUALCHE FENOMENO ANCHE AL CENTRO TRA LUNEDÌ E MARTEDÌ- Interessate solo marginalmente le regioni centrali con nubi irregolari in transito, a tratti più compatte tra Sardegna e Tirreniche settentrionali. Attese precipitazioni sopratutto lunedì sulla Sardegna e medio-alta Toscana, isolate altrove. Migliora da mercoledì.

ANCORA PIÙ AI MARGINI IL SUD – Anche al Sud transiterà lunedì un po’ di nuvolosità che sarà tuttavia alta e sfilacciata mentre qualche locale fenomeno potrebbe formarsi sulla dorsale o raggiungere in nottata la Sicilia. Variabile martedì con possibilità di locali fenomeni, specie sulle Tirreniche; generale rasserenamento da giovedì.

TEMPERATURE IN CALO – il passaggio instabile sarà accompagnato da un calo termico che partire dal Nord per coinvolgere tutto lo Stivale.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends