LiberoReporter

Rogo Pontina-Pomezia: “Non vi è amianto nell’aria”, lo dichiara Ministro Lorenzin

Rispondendo al Question Time avvenuto oggi alla Camera, per conoscere la situazione dopo il rogo che si è sviluppato nei giorni scorsi a Pomezia su via Pontina vecchia, il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha rassicurato che nelle particelle di aria campionate in varie zone vicino al luogo del rogo, non sia stata rilevata alcuna fibra di amianto. 

lorenzin“Fortunatamente non sono state rilevate fibre di amianto nell’aria dopo l’incendio a Pomezia” . Lo ha detto il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, rispondendo al Question time alla Camera sul rogo alle porte della capitale, riferendo gli ultimi dati dell’Arpa Lazio.

“E’ un dato estremamente positivo per la cittadinanza – ha aggiunto la ministra – ci preoccuperemo successivamente, nella gestione della rimozione dei rifiuti, che gli operatori preposti siano messi in sicurezza per non avere contaminazioni”. Lorenzin ha spiegato, inoltre, che la direzione generale della Salute e delle Politiche sociali della Regione Lazio “ha incaricato l’Istituto superiore di sanità di collaborare per effettuare ulteriori analisi e per affiancare la Regione nella definizione di programmi di monitoraggio e sorveglianza sanitaria dei cittadini esposti e tutto quello che riguarda la ‘fase 2’, che comincerà nelle prossime ore”.

REGIONE – “Il Centro di riferimento Regionale Amianto (Crra) ha comunicato alla Asl Rm6 i dati relativi agli accertamenti sulla possibile aero dispersione di fibre di amianto. I risultati degli accertamenti con le micro fotografie non confermano una significativa dispersione di fibre di amianto all’intorno dello stabilimento, il particolato raccolto mostra l’assenza di fibra di amianto e allo stesso tempo mostra una prevalenza di materiale organico di micro particelle inorganiche e rare fibre vetrose artificiali. Il monitoraggio continuerà nei prossimi giorni e verranno al più presto resi noti ulteriori risultati”. Lo comunica in una nota la Regione Lazio.

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends