LiberoReporter

Attacco Manchester: nuovi arresti, 13 in totale i fermati per strage

Aggiornamento: 27 mag. La polizia britannica ha arrestato questa mattina altre due persone nel quadro delle indagini sull’attentato di Manchester. Il raid, ha reso noto la polizia su Twitter, è stato compiuto in un’abitazione nella zona di Cheetham Hill, dove le forze di sicurezza hanno fatto irruzione ed arrestato due uomini sospettati di reati terroristici. In totale sono 13 le persone detenute a seguito dell’attacco, due delle quali però sono poi state rilasciate.

===========

Agg – 24 mag – E’ stato identificato l’autore della strage di Manchester: il kamikaze è il 23enne Salman Abedi. I genitori erano di origine libica, emigrati nel Regno Unito per sfuggire al regime di Gheddafi, Salman era nato a Manchester nel 1994.27
E’ una bambina di otto anni della Tarleton Community Primary School la vittima più giovane dell’attacco alla Manchester Arena: si tratta della piccola Saffie Rose Roussos, della città di Leyland. Is intanto ha rivendicato attacco.

La notizia della prima ora – Ancora una volta nel mirino la Gran Bretagna. Sono ventidue i morti in seguito all’attentato kamikaze avvenuto ieri sera intorno alle ore 22,30 a Manchester, dove all’Arena si stava tenedno un concerto di Ariana Grande. Il concerto era seguito per lo più da una grande folla di teenager. Il kamikaze si è fatto esplodere nella zona dell’uscita, infatti l’esplosione è avvenuta alla fine del concerto. L’attentatore, dalle prime indagini di polizia, ha utilizzato un ordigno rudimentale, fatto probabilmente anche di chiodi. Non vi alcun dubbio che si tratti di un attacco eseguito da un kamikaze, perché le autorità inglesi hanno trovato i resti del corpo di un uomo con dei segni evidenti, riconducibili per caratteristiche a colore che si fanno esplodere volontariamente. Nel web, militanti e simpatizzanti dell’Is hanno festeggiato il tragico e atroce attentato.

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends