LiberoReporter

Afghanistan: più di 80 morti per autobomba a Kabul




Un’autobomba è stata fatta esplodere questa mattina intorno alle 8,30 nella capitale afghana Kabul. Secondo le prime informazioni che arrivano dal Ministero della Sanità, i morti sono almeno una ottantina ma il numero delle persone decedute potrebbe aumentare di ora in ora. La deflagrazione è stata provocata in piazza Zanbaq.

kabul-mapE’ di almeno 80 morti e più di 350 feriti il bilancio dell’esplosione di un’autobomba intorno alle 8:30 (ora locale) a Kabul, in Afghanistan. Lo riferisce il ministero della Sanità afghano. Secondo quanto riferito alla Dpa dal direttore degli ospedali della capitale, Salim Rasuli, il numero dei morti potrebbe aumentare in quanto molti feriti versano in gravi condizioni.

NESSUNA RIVENDICAZIONE – Il portavoce del ministero degli Interni afghano, Najib Danish, ha spiegato che per provocare l’esplosione è stata usata una cisterna dell’acqua. Nella deflagrazione, avvenuta in piazza Zanbaq, sono anche stati distrutti trenta veicoli. Al momento l’attentato non è stato rivendicato.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends