LiberoReporter

Omicidio Sara Di Pietrantonio: sentenza, condanna a ergastolo per ex fidanzato

Si attende per oggi la sentenza per l’omicidio di Sara Di Pietrantonio, la ragazza uccisa e poi data alle fiamme dall’ex fidanzato Vincenzo Paduano. La Procura capitolina ha chiesto non soltanto l’ergastolo, ma anche l’isolamento diurno per sei mesi.
Aggiornamento: la Procura di Roma ha condannato all’ergastolo Vincenzo Paduano ex fidanzato di Sara.

sara-Dipietrantonio

Aggiornamento: Vincenzo Paduano, l’ex fidanzato di Sara Di Pietrantonio, la studentessa uccisa e data alle fiamme il 29 maggio dello scorso anno in via della Magliana a Roma, è stato condannato all’ergastolo per l’omicidio della ragazza. La sentenza è arrivata nel pomeriggio. La procura aveva chiesto l’ergastolo con obbligo di isolamento diurno.

La notizia della prima ora – Attesa la sentenza nel processo per l’omicidio di Sara Di Pietrantonio, la studentessa uccisa e data alle fiamme il 29 maggio dello scorso anno in via della Magliana a Roma. La Procura di Roma ha chiesto l’ergastolo con isolamento diurno per 6 mesi per l’ex fidanzato Vincenzo Paduano. La richiesta è arrivata dal pm Maria Gabriella Fazi al termine della requisitoria davanti al gup Gaspare Sturzo nel corso dell’udienza con rito abbreviato del 7 aprile scorso.

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends