Connect with us

In Evidenza

Mar Nero in tempesta: affonda cargo russo




Secondo quanto comunicato dall’agenzia di stampa Tass, un cargo russo in navigazione nei pressi dello Stretto di Kerch nel Mar Nero è affondato questa mattina con 12 membri d’equipaggio a bordo. Sul posto sono impegnati i soccorritori e dalle prime notizie sarebbero stati salvati al momento 3 marinai. Le avverse condizioni del tempo non facilitano le operazioni di soccorso. 

geroi-arsenala

Geroi Arsenala © S.Melnikov – MarineTraffic.com

Una nave cargo russa è affondata nelle acque del Mar Nero, circa 40 chilometri a sud del porto di Taman, nei pressi dello Stretto di Kerch. Secondo quanto riferiscono i media russi, a bordo dell’imbarcazione c’erano 12 membri dell’equipaggio: due russi, nove ucraini e un georgiano.

Al momento, riferisce la Tass, sono stati salvati tre marinai, ma le notizie sono ancora confuse. Sul posto sono impegnati circa 140 soccorritori, le cui operazioni sono ostacolate dalle cattive condizioni meteorologiche.

La nave, la Geroi Arsenala appartenente alla società turca ‘Gunes shipping’, era salpata con un carico di grano dal porto russo di Azov ed era diretta in Turchia. Le cause dell’incidente rimangono sconosciute, ma sul posto era in corso una forte tempesta.

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends