LiberoReporter

Aeroporto Orly – Parigi: ruba arma a soldato e si barrica dentro un negozio, ucciso

Ha rubato l’arma di ordinanza di un soldato presente all’aeroporto Orly di Parigi e verso le otto di questa mattina si è rifugiato barricandosi in un negozio. Poi le forze di sicurezza ha fatto un blitz uccidendolo. Non ci sono feriti e il traffico in arrivo e in partenza è stato totalmente sospeso. 

Un uomo è stato ucciso dai militari francesi all’aeroporto di Orly dopo che aveva sottratto l’arma di ordinanza a uno dei soldati impegnati nell’operazione Sentinelle. E’ accaduto verso le otto e mezza di questa mattina.

L’aeroporto è stato evacuato. Dopo aver sottratto l’arma, l’uomo si è rifugiato in un negozio del terminal sud dello scalo prima di essere colpito dalle forze di sicurezza, secondo la ricostruzione del ministero degli Interni. Il portavoce ha spiegato che non sembra ci sia stato uno scontro a fuoco e non ci sono feriti.

La prefettura della Valle de Marne ha reso noto che il traffico aereo sull’aeroporto di Orly è stato completamente sospeso.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends