LiberoReporter

Uccise chi falciò la moglie con l’auto uccidendola, 30 anni di carcere per Di Lello

La Corte d’Assise di Lanciano ha condannato oggi a 30 anni di carcere Fabio Di Lello, il 34enne vastese che pochi mesi fa ha ucciso a revolverate Italo D’Elisa, il ragazzo che aveva investito con l’auto la moglie di Di Lello, Roberta Smargiassi, uccidendola. I Pm avevano chiesto l’ergastolo. 

di-lello

Fabio Di Lello

E’ stato condannato a 30 anni di reclusione Fabio Di Lello, imputato per l’omicidio di Italo D’Elisa, il giovane che pochi mesi prima aveva ucciso la moglie Roberta investendola con l’auto a Vasto, in provincia di Chieti. Il pubblico ministero Giampiero De Florio e il sostituito Gabriella De Lucia avevano chiesto l’ergastolo per Di Lello. D’Elisa, 22 anni, è stato ucciso a colpi di pistola il primo febbraio scorso davanti ad un bar.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends