LiberoReporter

Ragazza travolta e uccisa a Sant’Antimo, si costituisce guidatore

Era uscita dalla discoteca dove aveva passato una serata con gli amici, la 25enne travolta e uccisa da una Fiat Bravo nera, con alla guida un uomo che non si è fermato dopo averla scaraventata a terra. La ragazza è deceduta durante il trasporto da Sant’Antimo (NA)  all’ospedale di Aversa (CE). Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri. 

ambulanza-rescue-911-de-romaUna 25enne è morta dopo essere stata investita da un’auto all’uscita di una discoteca a Sant’Antimo, in provincia di Napoli. L’uomo alla guida dell’auto, una Fiat Bravo nera, non si è fermato e si è dato alla fuga.

La ragazza – di Gricignano di Aversa – è stata trasportata all’ospedale di Aversa dove è però giunta senza vita. Indagano i carabinieri.

Aggiornamento: Un 27enne di Giugliano si è presentato ala stazione dei carabinieri di Villaricca con l’avvocato e ha confessato di essere lui alla guida dell’auto.

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends