LiberoReporter

Hamas torna a minacciare Israele e lo fa con un video

Hamas torna a soffiare sul fuoco: attraverso un cartone animato della durata circa di tre minuti, l’organizzazione palestinese che opera nella striscia di Gaza torna a minacciare il paese della Stella di David con immagini di esplosione e morte per tutti “i sionisti dovunque si trovino”. Il video è stato diffuso dopo che all’inizio di questa settimana l’aviazione israeliana ha bombardato delle postazioni di Hamas, in risposta al lancio di un razzo nel sud di Israele.

razzi-hamas

Un cartone animato di tre minuti con immagini di esplosioni su Gerusalemme, Tel Aviv e altre città e un coro che canta in ebraico: “Promettiamo che i missili arriveranno ai sionisti dovunque si trovino”. E’ questo l’ultimo video di propaganda diffuso sul web da Hamas, in cui il movimento di resistenza islamico minaccia attacchi missilistici contro obiettivi militari israeliani e non solo, dopo i raid aerei sferrati dall’aviazione israeliana sulla Striscia di Gaza all’inizio della settimana.

Come riferisce la ‘Dpa’, il cortometraggio è stato diffuso stamani sui media israeliani e palestinesi, dopo essere comparso nella serata di ieri su vari siti internet. Il cartone, nel quale le immagini sono accompagnate da un lungo canto in lingua ebraica con sottotitoli nella stessa lingua, riproduce scene di guerra con soldati che vengono uccisi o imprigionati, vetture militari che esplodono e missili lanciati su caserme, check-point e città israeliane.

Lunedì l’aviazione israeliana ha condotto 19 raid contro posizioni di Hamas nella Striscia di Gaza, dopo che miliziani hanno lanciato un missile nel sud di Israele.

ATTENZIONE: le immagini CONTENUTE NEL VIDEO potrebbero urtare la vostra sensibilità

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends