LiberoReporter

Meteo: in arrivo nuove intense perturbazioni

maltempo-©dannyst-com

Nuove intense perturbazioni sono attese nel corso della settimana- Tra l’anticiclone delle Azzorre, defilato in Atlantico, e quello scandivano, stazionario tra Scandinavia, Bielorussia e Ucraina, fredde correnti nordatlantiche riusciranno infatti a raggiungere il Mediterraneo centrale portando alla formazione di una serie di depressioni, foriera di maltempo soprattutto al Centro Sud.

Lunedì-Martedì : La prima DEPRESSIONE, in formazione domenica, nel corso di lunedì evolverà verso Levante portando così ancora maltempo su gran parte dell’Italia, con fenomeni localmente anche di moderata-forte intensità su Tirreniche meridionali, Sicilia, ER e medio Adriatico. Nella giornata di martedì si allontanerà poi verso l’Europa orientale rinnovando ancora qualche fenomeno su medio-basso versante adriatico, Calabria e Sicilia, mentre migliorerà altrove.

NUOVO MALTEMPO DA META’ SETTIMANA – Non durerà molto la tregua visto che già mercoledì un nuovo intenso vortice depressionario si scaverà ad Ovest della Sardegna pilotando verso l’Italia un’intesa perturbazione che porterà maltempo su Isole e Nordovest, ivi con fiocchi a quote medio-basse. Ma sarà soprattutto giovedì che il maltempo colpirà le regioni centro meridionali, con rovesci e temporali e nevicate in Appennino sino a quote collinari sui settori settentrionali.

FINE SETTIMANA – Dovrebbe andar meglio in vista del fine settimana con tempo più asciutto e maggiori schiarite, eccezion fatta per qualche residuo fenomeno sul medio-basso versante adriatico. Tuttavia i modelli fisico-matematici intravvedono sul finir di domenica la possibilità di una nuova perturbazione in arrivo sull’alto versante tirrenico e parte del Nord, ma visto la distanza temporale necessita di ulteriori conferme nei prossimi giorni.

(fonte e dati: 3bmeteo.com)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends