LiberoReporter

A La Spezia è grave 25 enne colpito da meningite. In allerta tutti i frequentatori del Murphy’s

La Spezia –  Sono gravissime le condizioni del giovane dipendente del pub Murphy’s in Via Colombo a La Spezia, ricoverato il 3 febbraio per meningite meningococcica con sepsi di cui ancora non è noto il ceppo.
la spezia  Nel frattempo in Whatsapp di tutta la città rimbalzano messaggi e audio che invitano tutti i frequentatori del locale nel quale lavorava il ragazzo di 25 anni ricoverato al Sant’Andrea a recarsi presso le strutture della Asl per la profilassi antibiotica del caso. Un allarme che sta portando moltissime persone a contattare il Servizio di Igiene e che sta seminando un panico forse eccessivo ma meglio prevenire.

Invitiamo tutti quelli che hanno avuto contatti ravvicinati e prolungati con il paziente negli ultimi 10 giorni,  di recarsi presso la Asl per una consultazione, con particolare riferimento a tutti quelli che:

1) abbiano condiviso l’abitazione o un ambiente di studio (la stessa classe) o di lavoro (la stessa stanza) o lo stesso mezzo di trasporto per viaggi di alcune ore;
2) abbiano dormito nella stessa casa o mangiato allo stesso tavolo del malato;
3) abbiano avuto contatti con la sua saliva (attraverso baci, stoviglie, spazzolini da denti, giocattoli) o abbiano avuto contatti ravvicinati (per esempio in condizioni di sovraffollamento o in discoteca);
4) siano stati direttamente esposti alle secrezioni respiratorie del paziente (per esempio durante manovre di intubazione o respirazione bocca a bocca).

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends